L’assegno per il lavoro cambia

L’assegno per il lavoro cambia estendendo anche agli over 30 disoccupati e residenti o domiciliati in Veneto la possibilità di accedere al servizio di Regione Veneto, che ricordiamo non offre denaro all’utente ma un voucher spendibile presso un ente accreditato di sua scelta (Agenzie per il lavoro, enti di formazione) per godere di servizi di orientamento, counseling, servizi di supporto all’inserimento/reinserimento lavorativo e formazione.

Per ulteriori informazioni siamo a disposizione per qualsiasi richiesta.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *