SERVIZIO CIVILE AD ALBIGNASEGO
ll Comune di Albignasego offre a 2 giovani l’opportunità di partecipare ai seguenti progetti di servizio civile (1 volontario per ciascun progetto) :
1) AREA ASSISTENZIALE – Il Benessere si vede dal mattino: volontari per l’inclusione sociale.
2) AREA CULTURALE – Biblioteca: cultura a portata di tutti.
Le domande di partecipazione con i progetti previsti dal Comune di Albignasego per l’anno 2023, devono essere inviate esclusivamente on-line sul sito https://domandaonline.serviziocivile.it entro il giorno 20 febbraio 2023 alle ore 14:00.

BUONE FESTE

«É imperativo tenere viva la speranza, anche quando la durezza 
                          della realtà suggerisce il contrario»     Paulo Freire 
Carissimi e carissime,
questo 2022 è stato un anno che ha portato spesso ognuno e ognuna di noi ad attivare le nostre difese: a volte come risposta alla paura e alle incertezze che ancora segnano sia la nostra quotidianità che gli orizzonti vicini e lontani del mondo intorno a noi; altre volte come strategia per risparmiare qualche energia e andare così avanti. Nelle attività che realizziamo ogni giorno – con bambini e bambine, ragazzi e ragazze, famiglie e insegnanti, con le istituzioni – sentiamo spesso portare aspetti di stanchezza e a volte sfiducia; noi stessi ci siamo dovuti molto interrogare e confrontare per tenere viva l’energia e la positività nel nostro agire educativo.
Negli stessi sguardi e nelle voci di chi ha mostrato più fragilità e si è sentito qualche volta esposto e un po’ disorientato, abbiamo però anche ritrovato un profondo bisogno di ascolto, di condivisione, il bisogno di giocare e ridere insieme agli altri, di sentirsi parte di un percorso, di un gruppo, di un progetto…
Vogliamo allora salutare questo anno e accogliere quello nuovo cercando di guardare il mondo con il cuore e la mente il più possibile aperti, ricordandoci che se riconosciamo il buio è perché sappiamo anche vedere quando c’è luce, anche se si tratta solo di una fiammella, sapendo che è lì che il nostro sguardo può cogliere nuove sfumature e prospettive, lì c’è il seme della meraviglia che ancora può farci emozionare e attingere alle nostre risorse più profonde e autentiche.
Auguriamo quindi a ciascuno e ciascuna di trovare in queste feste spazio e tempo per seminare, coltivare e tenere viva la speranza, anche e soprattutto nei gesti, negli sguardi, negli abbracci, nel tempo per sé, nelle piccole cose che non sono mai cose piccole.
LO SPORTELLO RESTERA’ CHIUSO PER LE FESTIVITA’ DAL 27/12 AL 06/01
RIAPRIREMO MARTEDI’ 10 GENNAIO 2023 
 MOSTRA “LE MADRI E I PADRI FONDATORI DELL’UNIONE EUROPEA”
INAUGURAZIONE DOMENICA 4 DICEMBRE ORE 15 VILLA OBIZZI
Conosceremo le storie di 21 donne e uomini, tutti mossi dagli stessi ideali di pace, unità e prosperità che si sono impegnati per eliminare l’esclusione sociale e la discriminazione nell’Unione Europea.
Saranno esposte anche alcune foto del graffito realizzato nel sottopasso di Vicolo Manara da Luca e Tobia, due giovani del progetto Bottom-UP a cui il Comune ha dato come tema conduttore “l’anno europeo dei giovani”.

Piccole imprese alla ricerca di giovani talenti. Strategie efficaci per coinvolgere le generazioni Y e Z nel mondo dell’artigianato.

Alle aziende e agli attori, che a diverso titolo si interfacciano con il mondo del lavoro, verrà fornita una chiave di lettura del periodo storico che stiamo attraversando. L’obiettivo del seminario è capire quali siano gli strumenti più efficaci per attrarre nuove risorse umane e mantenere quelle esistenti, venendo incontro alle esigenze di collaboratori e dipendenti.
Durante l’incontro, verrà presentata una ricerca promossa da IVL, Istituto Veneto per il Lavoro, a cura di Franca Bandiera. Tema dell’indagine è l’apprendistato nelle imprese artigiane.
Sono state chieste ai giovani assunti le motivazioni e il significato che attribuiscono al lavoro.
La ricerca, oltre a fornire una rappresentazione del quadro socio-demografico degli apprendisti artigiani, ha avuto come obiettivo l’individuazione degli elementi che possono migliorare l’attrattività del posto di lavoro, confrontando stili e approcci al lavoro diversi tra generazioni.
APPUNTAMENTO
28 novembre 2022, Albignasego
ore 18.30
presso la Sala Verdi di Villa Obizzi, Via 16 Marzo, 2 – Albignasego.
Relatori:
– Franca Bandiera, Direttore di IVL – Istituto Veneto per il Lavoro
– Ester Bazzan, Responsabile istruzione e formazione professionale area giovani Enaip
– Massimiliano Rossi, titolare di Tecno Futura.

Formazione per disoccupati: “WE WANT GOL”

L’Informagiovani e l’ente di formazione accreditato Job Centre di Padova organizzano un incontro formativo/informativo sulla tematica delle politiche attive. Nelle specifico sarà presentato il progetto GOL e le relative offerte formative GRATUITE e di tirocinio RETRIBUITO. Il GOL si pone l’obiettivo di coinvolgere una platea vasta di utenza: disoccupati over 50, neet, disabili, percertori NASPI, ecc…, proponendo un percorso personalizzato di concerto con il CPI di riferimento.
I percorsi proposti saranno: amministrazione del personale, amministrazione e contabilità, marketing e e-commerce specialist, controllo di gestione, gestione delle risorse umane, gestione logistica, logistica e magazzino, confezionamento alimentare, pulizie di spazi e ambienti, segreteria d’ufficio, addetti alle vendite.
Inoltre a margine si terrà il seminario:
L’immagine professionale di sé in un mondo che cambia (dalla Digital Footprint alla Great Resignation).

Oggi giorno è sempre più importante “leggere” la realtà con occhi nuovi, maggiormente consapevoli del proprio valore e del mondo lavorativo che ci circonda ed in cui ci si confronta. L’idea di fondo di questo incontro è acquisire conoscenze e confrontarsi/riflettere su di esse in modo da risultare maggiormente performanti nella ricerca di un impiego o nel cambio professionale. Tutto questo va letto anche alla luce dei recenti stravolgimenti a cui assistiamo che impongono maggiore riflessione e capacità d’analisi.

Contesto, approccio nel modo di proporsi, riorganizzazioni aziendali ed un tessuto economico che non potrà rimanere uguale a se stesso: queste alcune delle sfide che ci aspettano – e sulle quali la differenza la faremo noi!

martedì 22 novembre dalle 15.30 alle 17.30,
presso gli spazi dell’Informagiovani in via Roma, 224 (piano terra comando polizia locale).
Si consiglia di portare il curriculum. Posti limitati, gradita iscrizione.

JOB OUTPOST – Recruting Day

Riparte JOB Outpost, il contenitore dello sportello informagiovani di Albignasego dedicato agli utenti alla ricerca di lavoro o prima occupazione.
✅Gigroup, agenzia per il lavoro, sarà nostra ospite per presentarsi e presentare le posizioni aperte e a seguire sarà a disposizione per colloqui conoscitivi.
  • OPERATORE CNC JUNIOR
  • TORNITORE CNC
  • ADDETTI/E AL BANCO GASTRONOMIA
  • ADDETTI/E ALLE OPERAZIONI AUSILIARIE ALLA VENDITA
  • ADDETTI/E AL CONFEZIONAMENTO
  • un/una MAGAZZINIERE
  • ADDETTE/I AL BANCO PELLETTERIA
  • ADDETTO/A CARICO SCARICO MACCHINA CNC
  • ADDETTE/I ALL’ASSEMBLAGGIO SCHEDE E LAVORO SU MACCHINA
  • OPERAIO/A AD. MONTAGGIO
  • IMPIEGATI LOGISTICA
  • IMPIEGATI AMMINISTRATIVI
✅L’incontro è rivolto a tutti senza limite d’età.
✅Inoltre lo sportello è a disposizione per eventuali revisioni del CV prima dell’incontro.
MARTEDI’ 11 OTTOBRE ALLE ORE 9.00
presso Sportello informagiovani Albignasego in via Roma, 224.
(piano terra comando polizia locale)

 

IncontraFormazione ITS: dal 5 al 7 settembre

IncontraFormazione ITS: dal 5 al 7 settembre torna il ciclo di incontri online sui percorsi di istruzione tecnica superiore in Veneto

L’iniziativa è organizzata dai Centri per l’Impiego del Veneto in collaborazione con le Fondazioni ITS Academy

 

Dal 5 al 7 settembre torna IncontraFormazione ITS, l’iniziativa dei Centri per l’Impiego promossa da Veneto Lavoro Regione del Veneto per far conoscere a giovani e adulti le opportunità formative più rilevanti offerte dal territorio regionale.

La nuova edizione di IncontraFormazione ITS prevede un ciclo di 8 incontri online organizzato dai Centri per l’Impiego del Veneto in collaborazione con le Fondazioni ITS Academy con l’obiettivo di presentare i percorsi di alta formazione tecnica post diploma in partenza in autunno su tutto il territorio regionale.

I percorsi post diploma offerti dagli ITS – Istituti Tecnologici Superiori rappresentano un’opportunità formativa ad alta specializzazione. I corsi, di durata biennale, rispondono ai bisogni di innovazione e di personale specializzato delle imprese e consentono di acquisire le competenze necessarie per inserirsi rapidamente nel mercato del lavoro grazie a un tasso di occupazione che in Veneto è pari all’85%.

Il programma dell’iniziativa prevede un incontro per ciascuna Fondazione ITS. Di seguito il calendario dettagliato degli 8 eventi:

  • lunedì 5 settembre ore 15.00 – ITS Academy Agroalimentare Veneto (agrifood, agribusiness, agritech)
  • lunedì 5 settembre ore 17.00 – ITS Academy LAST (logistica, ambiente, sostenibilità, trasporto)
  • martedì 6 settembre ore 15.00 – ITS Academy Marco Polo (logistica e trasporto ferroviario)
  • martedì 6 settembre ore 16.00 – ITS RED Academy (efficienza energetica e tecnologie per il Made in Italy)
  • martedì 6 settembre ore 17.00 – ITS Academy Meccatronico Veneto (innovazione di processi e prodotti, automazione, informatica, industria 4.0)
  • mercoledì 7 settembre ore 15.00 – ITS Academy Turismo Veneto (turismo, wellness, food&wine, mountain, digital 4.0)
  • mercoledì 7 settembre ore 16.00 – ITS Digital Academy “Mario Volpato” (tecnologie dell’informazione e della comunicazione)
  • mercoledì 7 settembre ore 17.00 – ITS Fashion Academy COSMO (ricerca e sviluppo pelle, abbigliamento active, maglieria, occhialeria, calzature, sostenibilità moda, video content creator).

Gli incontri sono aperti a tutti coloro che sono in possesso di un diploma di scuola superiorePer partecipare è necessario compilare il modulo di adesione online indicando gli incontri di interesse. Una volta compilato il modulo, verrà inviata una mail di conferma e successivamente il link per accedere con le istruzioni operative per partecipare.

Maggiori informazioni sui corsi ITS sono disponibili nella scheda pubblicata su ClicLavoro Veneto e sul portale itsacademy-veneto.com.

CHIUSURA ESTIVA

Programma Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori GOL

📣 PNRR in Veneto – Programma GOL
A partire dal 25 luglio 2022 al via i percorsi di politica attiva personalizzati finanziati dall’Unione europea attraverso il NextGenerationEU rivolti alle persone disoccupate per l’inserimento o reinserimento nel mercato del lavoro.

👥→ A chi si rivolge?
Lavoratori con ammortizzatori sociali o altri sostegni al reddito, lavoratori fragili (giovani under 30, donne con particolari situazioni di svantaggio, persone con disabilità, over 55), working poor, persone disoccupate senza sostegni al reddito.

🔍→ Come si accede?
Per partecipare occorre rivolgersi ai Centri per l’Impiego della Regione del Veneto. In seguito le persone sceglieranno l’operatore accreditato con il quale intraprendere il proprio percorso.
Questo il link per visualizzare l’elenco dei Centri per l’Impiego http://bitly.ws/sXRA

📌→ In che cosa consiste?
Il programma comprende un’offerta personalizzata di servizi integrati. Attraverso un’attenta valutazione del profilo di occupabilità (assessment) la persona è indirizzata al percorso più adeguato. Sono previsti percorsi di accompagnamento al lavoro, di aggiornamento o riqualificazione professionale, inclusa formazione digitale e, nel caso di bisogni complessi, percorsi in rete con i servizi territoriali (es.sociali, socio-sanitari ecc).

👉 Maggiori informazioni nel sito web della Regione del Veneto http://bitly.ws/sXQt

Carta Giovani Nazionale

Carta Giovani Nazionale: opportunità, esperienze e servizi riservati ai giovani fino ai 35 anni
Lo strumento fa parte del circuito EYCA (European Youth Card Association), organizzazione no profit che si occupa di promuovere la mobilità e la cittadinanza attiva degli Under 35.

Nasce la “Carta Giovani Nazionale” (CGN), iniziativa promossa dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale. Lo strumento digitale permette ai giovani di acquistare beni e servizi e di fruire di opportunità offerte da aziende pubbliche e private, Istituzioni e brand internazionali, beneficiando di agevolazioni e percorsi mirati.

Destinatari dell’iniziativa sono i giovani, tra i 18 e i 35 anni, residenti in Italia.

Tra le misure promosse dai partner, i beneficiari avranno accesso ad opportunità professionali in Italia e in Europa e a iniziative dedicate nei settori casa, energia, viaggi, tempo libero, sport, cultura, stili green, mobilità sostenibile, formazione.

La Carta Giovani Nazionale è disponibile gratuitamente in formato digitale accedendo all’App IO.  All’interno dell’App è inoltre possibile verificare i partner che aderiscono all’iniziativa e le relative opportunità offerte.

Per maggiori informazioni consultare la sezione dedicata del sito Giovani 2030, www.giovani2030.it.